lunedì 8 luglio 2013

Moscow mon amour

(ITALIANO)

Non e' stato il classico colpo di fulmine.

Ci sono voluti ben sei mesi per potermi dichiarare sinceramente invaghita di lei. In realta' c'erano stati dei momenti di forte attrazione tra di noi sin dall'inizio, come resistere all'iconica magnificenza di Piazza Rossa o al fascino dei Patriarski Prodi?, ma si trattava comunque di fugaci momenti di piacere che sbiadivano facilmente tra giorni di neve intensa e qualche ingorgo. Non aiutavano a far crescere la nostra relazione le espressioni impietrite della gente, le mancate conversazioni, il gelo e tutto quel buio che spegneva la citta' sempre troppo presto.

Poi pian piano Mosca e' riuscita a far breccia nel mio cuore regalandomi una delle estati in citta' piu' magiche che abbia mai vissuto.

Sara' perche' qui e' da inizio maggio che indossiamo canottiere e pantaloncini,
sara' perche' qui il caldo e' caldo serio,
sara' perche' qui d'estate il sole tramonta alle 11 di sera...

...ma Mosca d'estate vale il doppio.

Non c'e' strada, parco, viale in cui non siano esplosi verdi prati e fiori dai mille colori,
bar, ristorante, caffe' dove non abbiano preparato originali e accoglienti terrazze.
Non c'e' ragazza che non si vesta come se ogni giorno fosse il "giorno del giudizio" e tale appuntamento richiedesse tacchi vertiginosi, vestitini cortissimi, capelli e trucco perfetti (che tutto sommato fa folklore!)
bambino che non corra su e giu' per i mille e uno parchi e parchetti,
Non c'e' Moscovita che non decida di godersi queste folate di vitamina D fino all'ultimo respiro,
e noi insieme a loro!

Oggi vi regalo alcune immagini di una delle perle dell'estate qui a Mosca: il Gorki Park.

Situato in centro citta' sulle sponde del fiume, Gorkava park e' uno dei posti piu' incantevoli di Mosca. Qui e' possibile assaporare il meglio di ogni stagione. D'inverno il parco ospita un'immensa pista di pattinaggio con vere e proprie stradine. Andarci col buio e' un'esperienza davvero notevole da fare all'aperto quando le temperature sono sotto lo zero.  Ma e' d'estate che il parco da il meglio di se'. La sensazione e' quella di essere ad una sorta di carnevale, festival, sagra..tutto insieme. Non c'e' angolo del parco che non vi sappia stupire. Bar di design, suggestive terrazze, angoli pic-nic, giostre, concerti..una citta' nella citta' che non vi stanchera' mai.









(ENGLISH)


It was not love at first sight.

It took me six months to be able to declare myself sincerely in love with her. Actually there were some moments of strong attraction between us since the beginning, how to resist the iconic grandeur of Red Square or the charm of Patriarski Prodi?, but it were still fleeting moments of pleasure that easily faded between days of heavy snow and some traffic jams. It did not help to grow our relationship the petrified expressions of the people, all the missed conversations, the frost and all that darkness which extinguished the city too soon.

Then slowly Moscow managed to make inroads into my heart giving me one of the more magic summers in the city that I has ever lived.

Maybe because we are wearing shorts since the beginning of May
Maybe because when the weather is warm here is really warm
Maybe because in summer the sun sets at 11pm...

...well Moscow in the summer worths double!

There is no road, park or avenue without its green lawn and its many colourful flowers,
There is no bar, restaurant, cafe without an original and cosy terrace,
There is no girl who is no dressed up like if every day were the "day of judgment" and such appointment would require high heels, very short dresses, perfect hair and makeup (which after all is folklore!)
There is no child who does not run up and down for Moscow's thousand and one parks and playgrounds
There  is no Muscovite who does not decided to enjoy these flows of vitamin D until his or her last breath
....and us along with them!

Today I give you some pictures of one of the pearls of summer in Moscow: Gorky Park.

Located in the city centre along the banks of the river, Gorkava park is one of the most beautiful places in Moscow. Here it is possible to savour the best of every season. In winter, the park is home to a huge skating rink with real streets. Going there after dark is a truly remarkable experience to do outdoors when temperatures are minus zero. But it is summer when the park shows its best. The feeling is to be in a sort of carnival, festival, ride, concert .. all together. There are no corner of the park that will not amaze you. Design bars , impressive terraces, picnic corners,  concerts .. a city 'in the city'.


4 commenti:

  1. ottima idea sai! io Mosca non la conosco proprio e ha fama di esser una città immensa, trafficatissima, non proprio a misura d'uomo. Pensaci tu a farcela conoscere un pò meglio! :-)

    RispondiElimina
  2. No problem! Mosca riserva molte sorprese!!

    RispondiElimina
  3. ..era proprio il genere di post che mi fa bene all'umore :) Portaci ancora un pò in giro per Mosca, grazie!

    RispondiElimina